martedì 27 luglio 2010

Aggiornamento GAMMA COMMERCE versione 4.0

Grazie anche alla momentanea tregua dataci dal torrido caldo di luglio, si è concluso oggi il processo di aggiornamento della piattaforma GAMMA COMMERCE alla nuova versione 4.0.

Le novità introdotte sono: 
  • E' stato completamente riprogettato il sistema di calcolo dell'iva.
  • Migliorata la struttura delle pagine in modo tale da permettere una migliore indicizzazione del sito da parte dei motori di ricerca.
  • Aggiornate le API eBay alla versione 673 a seguito dei numerosi cambiamenti apportati alla piattaforma eBay.it
  • Quando ora viene aggiunto un prodotto nel carrello, l'utente non viene più reindirizzato alla pagina del carrello ma viene mostrato un piccolo box che informa l'utente che il prodotto selezionato è stato aggiunto al carrello.
  • Sono state corrette alcune imperfezioni grafiche nei template.
  • Quando si modifica un prodotto, questo non sarà più spostato in fondo alla categoria eccetto quando vengono modificate le categorie associate al prodotto.
  • E' stata aggiunta l'opzione per nascondere i prodotti con quantità uguale o minore di 0 (l'opzione si trova nel menu Impostazioni generali sito nella home page del pannello di controllo).
  • Nel modulo di modifica dell'ordine è stata inserita un'opzione che consente di inviare o meno una notifica di avvenuta modifica dell'ordine all'acquirente.
  • Aggiunta la gestione degli account eBay multipli, ora è possibile collegare a GAMMA COMMERCE più di un account eBay.
  • Ora è possibile rinominare i template per le inserzioni eBay creati con GAMMA COMMERCE Desktop.
  • E' stata aggiunta una funzione che permette di associare le inserzioni già attive su eBay con i prodotti già presenti nel sito. In questo modo quando vengono scaricati i nuovi ordini da eBay, i prodotti vengono automaticamente codificati con il giusto codice per permettere lo scarico di magazzino e una più facile identificazione del prodotto.
  • Ora è possibile incrementare o diminuire automaticamente i prezzi delle inserzioni eBay, sia durante il download nel sito delle inserzioni già attive che durante la creazione di nuove inserzioni eBay.

Nessun commento:

Posta un commento